Inflazione: a settembre tasso al 3,5 %

A Modena, il tasso tendenziale annuo d’inflazione per l’indice NIC (con tabacchi) nel mese di settembre 2001 scende a + 3,5 % mentre resta invariato il dato tendenziale mensile rispetto allo scorso mese di agosto. Il capitolo di spesa relativo all’istruzione nel corso del mese ha subito la maggiore variazione dovuta agli aumenti del prezzo per la frequenza ai corsi di lingue e spesa per l’iscrizione in alcune scuole secondarie. Per quanto riguarda la ricreazione, spettacolo e cultura, in evidenza aumenti generalizzati su tutto il capitolo, in particolare sulla partita di calcio e relativo abbonamento ( + 52,3 %) a seguito del passaggio alla categoria superiore della squadra locale. Incrementi anche su pacchetti vacanza, fiori e piante, imbarcazioni e carvan. In calo il capitolo relativo alle comunicazioni, dovuto alla diminuzione del prezzo dei telefoni cellulari, di alcuni prodotti alimentari e di alberghi e pubblici esercizi.