Parte ad ottobre l’operazione “auto a gas” con bonus

Ad ottobre al via l’attuazione del decreto del Ministero dell’Ambiente che stanzia un bonus di 600.000 lire per la conversione a gpl e metano dei veicoli dei privati, degli enti pubblici e delle società che gestiscono servizi pubblici e per l’adeguamento delle reti di distribuzione.
Nella lista delle città capofila ne compaiono ben cinque emiliane, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Parma e Piacenza, mentre mancano i grandi centri come Roma, Milano, Torino e Napoli, che stanno completando l’iter per partecipare all’iniziativa.