Soluzione temporanea emergenza rifiuti Piacenza

L’ assessore regionale all’
ambiente Guido Tampieri, il sindaco e l’ assessore provinciale
all’ ambiente di Piacenza si sono incontrati con le Province di
Modena e Forli’-Cesena ed e’ stata trovata una soluzione all’
emergenza rifiuti urbani che si profila nuovamente nel
territorio piacentino.


E’ stata raggiunta l’ intesa – informa una nota della Giunta
regionale – che per le 20.000 tonnellate di rifiuti che saranno
prodotte fino alla fine del 2001, le Province di Modena e
Forli’-Cesena avvieranno, nelle sedi decisionali, le soluzioni
idonee per lo smaltimento nei loro impianti.
A fronte di questo ulteriore impegno solidale, il Comune e la
Provincia di Piacenza hanno convenuto di agire congiuntamente
per garantire definitivamente nel 2003 un sistema integrato di
impianti di smaltimento autosufficiente.