Costituita la Spa per gestione farmacie comunali Modena

E’ stata ufficialmente costituita la
spa che dovra’ gestire le farmacie comunali di Modena. L’ atto
e’ stato sottoscritto dal sindaco Giuliano Barbolini e da 29
farmacisti che risultano soci fondatori della nuova societa’.
Sulla base di quanto e’ stato deliberato dal Consiglio Comunale,
la nuova spa e’ operativa ufficialmente da ieri e ad essa
faranno capo la proprieta’ e la gestione delle 12 farmacie
comunali di Modena.


L’ atto costitutivo e’ stato siglato alla presenza di un
notaio dal sindaco, in rappresentanza del Comune, e dai 29
farmacisti. Ora verra’ avviata la seconda fase, che prevede l’
individuazione di un partner industriale a cui sara’ ceduta una
quota pari al 39% della societa’. Un ulteriore 10% di azioni
sara’ poi riservato, attraverso un’ offerta pubblica di vendita,
a farmacisti, dipendenti comunali e cittadini che abbiano la
residenza. Il Comune quindi mantiene il 51% della proprieta’.
La gestione delle 12 farmacie da parte della nuova societa’
scattera’ formalmente dall’ 1 gennaio 2002.