Manda in frantumi vetrina: arrestato

Nel tentativo di entrare in un bar
del quartiere Madonnina, a Modena, un marocchino di 19 anni ha
sferrato pugni e calci contro una delle vetrine, che e’ andata
in frantumi. Il giovane e’ rimasto ferito e poco dopo e’ stato
bloccato e arrestato da agenti della Polizia stradale.
Il maldestro tentativo di furto e’ avvenuto questa mattina
verso le 6: il marocchino e’ stato condotto all’ospedale per
essere medicato, e domattina verra’ processato per direttissima.