L’abbraccio alle vittime di Linate

Giuseppe Bertacchini e Massimo Prandi, i due tecnici reggiani morti nel disastro aereo di Linate, sono tornati a casa per l’ultimo saluto dei loro cari.
Ieri, infatti, dopo una angosciante attesa durata tre giorni, i magistrati che si occupano dell’inchiesta sullo scontro fra i due aerei, hanno concesso il nullaosta al rientro delle salme nei luoghi d’origine. Il funerale di Bertacchini si svolge stamane a Dinazzano, quello di Prandi è in programma nel pomeriggio ad Arceto.