Rapisce ex-fidanzata con amico: convalidati gli arresti

Il Giudice per le indagini
preliminari ha convalidato gli arresti di V.S., 22 anni,
originario della Puglia e residente a Novi, nel modenese, e del
suo amico P.R., di 36, pure abitante a Novi, che erano stati
arrestati con l’ accusa di sequestro di persona, per aver tenuto
segregata in casa per un paio d’ore una ragazza di Pegognaga
(Mantova), ex fidanzata del primo.


Dopo che la relazione fra i due si era interrotta, il giovane
aveva deciso di tentare il tutto per tutto: cosi’, mercoledi’
sera si era recato a casa della sua ex, l’ aveva caricata in
auto e quindi l’ aveva condotta nell’ appartamento dell’ amico,
chiusa a chiave a ‘riflettere’. Ma i genitori della ragazza
avevano dato l’allarme ai Carabinieri.