2 corrieri della droga bloccati in autostrada



Un inseguimento a tutta velocita’
lungo la carreggiata sud dell’ Autostrada del sole ha permesso
agli agenti della Polizia stradale delle sottosezione Modena
nord di bloccare due corrieri di droga, entrambi marocchini,
Hassan Hakam, 24 anni, residente a Polverigi (Ancona) e Zakaria
Benchaba, 31 anni, abitante a Perugia. Nel vano motore della
Mercedes su cui viaggiavano, avevano nascosto oltre quattro
chili di hashish.


Verso le 23.30 di martedi’, la vettura e’ stata intercettata
dagli agenti, ma non si e’ fermata all’ alt. Ne e’ nato quindi
un inseguimento lungo l’autostrada: all’ altezza di
Campogalliano, la Mercedes e’ riuscita a superare anche il
blocco del traffico, istituito da altri agenti, allertati via
radio, e ha proseguito la fuga, sempre inseguita dalla Polizia.
Successivamente, le due auto sono venute a collisione: la
Mercedes con i due marocchini e’ finita contro il new jersey
centrale e si e’ ribaltata. Nonostante questo, i due giovani
sono usciti dall’ auto, cercando di fuggire lungo l’autostrada
ma sono stati bloccati e arrestati. Sia i due marocchini che i
due agenti della Stradale sono stati condotti per accertamenti
al Policlinico di Modena, ma hanno riportato lievissime lesioni.