Maltempo: danni per tempesta di vento e acqua

Sono stati oltre cento gli
interventi dei vigili del fuoco di Modena in seguito al maltempo
che la notte scorsa ha causato diversi danni nella provincia di
Modena.
Poco dopo la mezzanotte, poco piu’ di dieci minuti di
raffiche di vento violentissime e forti scrosci d’ acqua sono
stati sufficienti per provocare danni consistenti.

Il territorio
da Sassuolo a Soliera, passando per Formigine e Modena, ha
subito danni con alberi caduti, rami spezzati, antenne divelte
sui tetti, insegne pubblicitarie distrutte e anche una casa
parzialmente scoperchiata dalle parti di Carpi: un’
abitazione ristrutturata da poco e che ora i vigili del fuoco
hanno dichiarato inagibile, ma nessuno degli abitanti e’ rimasto
ferito. A Modena e Formigine cassonetti della nettezza urbana
sono stati ribaltati dal vento e lungo le strade alcune auto
sono state danneggiate da un albero caduto e rami spezzati.
Anche qualche grondaia ha fatto le spese della furia del vento.
A Modena la circolazione ha subito rallentamenti soprattutto
dalle parti di viale Gramsci.