Controlli in zona ferroviaria Modena: 4 denunce

Gli agenti della Polizia municipale
e della Polizia di Stato di Modena hanno compiuto specifici
servizi di lotta alla microcriminalita’ e alla prostituzione
nella zona della stazione ferroviaria.
Quattro persone sono state denunciate per non aver rispettato
il foglio di via emesso dal Questore di Modena: sono state anche
fermate e identificate sei prostitute di orgine russa o
sudamericana. Sono stati anche effettuati controlli in esercizi
pubblici: il titolare di un bar e’ stato denunciato per aver
posto in vendita merce scaduta, e per aver conservato nel
magazzino altra merce di provenienza illecita.