Controlli anti-terrorismo su A1

Sono proseguiti per tutta la notte i controlli
antiterrorismo delle forze dell’ ordine sui veicoli (soprattutto
quelli commerciali) in viaggio verso il Sud. Traffico deviato
tra Cantagallo e area di sosta ‘Reno’. In mattinata, verso le
12.30, coda di 14 km.


Hanno dato esito negativo i controlli
messi in atto fin da ieri dalla polizia stradale lungo le
autostrade, a ridosso di tunnel e gallerie, in seguito ad un
allerta attentati dei servizi segreti. L’allarme lanciato nei
giorni scorsi, sulla base di una informativa non verificata,
parlava di un possibile rischio esplosioni all’interno di una
galleria.
Il dipartimento di pubblica sicurezza, allo scopo di
innalzare il livello di attenzione specialmente in autostrada
dove in occasione del ponte di Ognissanti il traffico da ieri si
e’ intensificato, ha disposto i controlli in particolare sui
mezzi pesanti. L’informativa dei servizi – una delle sempre piu’
numerose dall’11 settembre, data degli attentati in Usa –
parlava infatti di un camion carico di esplosivo che avrebbe
potuto essere usato per un attentato sotto una galleria.