Influenza: anche nel distretto sassolese il vaccino

E’ iniziata nel Distretto sanitario di Sassuolo la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2001.
Le vaccinazioni antinfluenzali saranno eseguite dai medici di famiglia già dai primi giorni di novembre. Coloro che desiderano vaccinarsi dovranno pertanto rivolgersi direttamente al proprio medico. La vaccinazione è consigliata ed offerta gratuitamente a tutte le persone che, per condizioni di salute o per il tipo di lavoro svolto, possono più facilmente andare incontro a complicazioni in caso di influenza. Per coloro che sono fisicamente impediti a raggiungere l’ambulatorio, il medico praticherà, sempre gratuitamente, la vaccinazione al domicilio.


Hanno diritto alla vaccinazione antinfluenzale gratuita i
soggetti dai 65 anni, quelli in età infantile o adulta affetti da malattie croniche debilitanti a carico dell’apparato respiratorio, circolatorio ed emopoietico; malattie degli organi emopoietici; diabete ed altre malattie dismetaboliche; sindromi da malassorbimento intestinale; fibrosi cistica; altre malattie congenite o acquisite che comportino carente o alterata produzione di anticorpi; patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici; soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo; personale di assistenza o contatti familiari di soggetti ad alto rischio; bambini reumatici soggetti a ripetuti episodi di patologia disrettiva che richiede prolungata somministrazione di acido acetilsalicilico e a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale.
Per informazioni è possibile contattare il distretto sanitario.