Modena-Empoli: canarini perdono dopo 25 giornate

L’ Empoli infligge la prima
sconfitta stagionale al Modena che non perdeva da 25 giornate,
ovvero dal gennaio scorso (contro la Spal).
La squadra toscana si e’ rivelata all’ altezza della
situazione e tatticamente ha creato diverse difficolta’ a una
squadra che fino ad ora aveva dominato il torneo cadetto. La
gara si e’ risolta nella ripresa con un gol di Di Natale, il
bomber che si considera ‘pupillo’ del romanista Montella, ben
servito da Maccarone entrato pochi minuti prima.


Nel primo tempo la gara era stata molto tattica, controllata
dalle due squadre con alcune occasioni da rete sia dall’una che
dall’altra parte. Nella ripresa, partenza veemente del Modena
vicino al gol con Grieco e successivamente con Fabbrini. In
entrambe le occasioni decisivi gli interventi di un grande
Berti.
Acquisito il vantaggio, l’Empoli ha sofferto solo su un tiro
dalla distanza di Tarana, mentre alla mezz’ ora del secondo
tempo ha colpito un palo con Maccarone.