Giovane sassolese muore in incidente su A22

Una donna di 29 anni di Sassuolo,
B.C., e’ morta in un incidente stradale avvenuto verso le 13 di ieri
sulla carreggiata nord dell’ A22, fra i caselli di Carpi e Rolo
-Reggiolo. La giovane viaggiava con due amiche su una Fiat
Cinquecento e si stava dirigendo verso Mantova: secondo una
prima ricostruzione, l’ utilitaria sarebbe stata tamponata
violentemente da un’ Alfa 146.

Alla guida di questa vettura si
trovava un ventinovenne, residente a San Benedetto Po (Mantova):
secondo le prime informazioni, il giovane avrebbe potuto essere
sotto l’ effetto di sostanze stupefacenti, anche se al momento
non ci sono conferme ufficiali.
B.C. e’ stata sbalzata dall’abitacolo della Cinquecento ed e’
praticamente morta sul colpo. Le due amiche che viaggiavano con
lei sono rimaste ferite e sono state trasportate al Policlinico
di Modena e all’ ospedale Maggiore. Illeso invece il giovane che
guidava l’ Alfa. Per soccorrere i feriti e’ intervenuta anche
un’ eliambulanza, oltre alle squadre dei vigili del fuoco di
Modena e Carpi e alle pattuglie della Polizia stradale di Modena
nord, che ha svolto i rilievi.
A seguito dell’ incidente, il casello di Carpi dell’ A/22 e’
rimasto chiuso per circa un’ ora.