Reggio E.: sorpresi mentre spacciano arrestati

Blitz antidroga in via Turri a Reggio Emilia. Gli agenti della squadra mobile della questura di Reggio sono intervenuti nel pomeriggio arrestando due persone. In manette sono finiti Alì Aouni, 32 anni, algerino in Italia regolarmente e Alessandro Lampis, 29, originario di Oristano, domiciliato a Reggio.
I due sono stati sorpresi vicino ad uno dei parcheggi di via Turri mentre spacciavano droga ad alcuni tossicodipendenti reggiani.

Fermati dai poliziotti, tutti i tossicodipendenti sono stati trovati in possesso di una dose di eroina. Mentre una parte degli agenti controllavano i fermati, altri poliziotti sono intervenuti fermando i due spacciatori. Al momento dell’intervento, Lampis era in possesso di 20 grammi di eroina suddivisa in dosi già pronte per lo spaccio, mentre l’extracomunitario è stato trovato in possesso di due milioni in contanti, ritenuti provento di spaccio.