San Possidonio: la Warner Bros insiste

La Warner Bros, la multinazionale della comunicazione che produce e commercia in tutto il mondo film che sono passati alla storia, ha presentato una denuncia contro l’amministrazione di uno stabilimento di San Possidonio, la Nuova Rio, poichè la società possidiese produce e commercia abiti di carnevale che evocano i supereroi Usa, come Batman e Superman, di proprietà della Warner.
Dopo una lunga inchiesta, che si è conclusa nelle scorse settimane, per la procura della repubblica la Nuova Rio non ha commesso i reati, ma la multinazionale insiste: giorni fa ha presentato una opposizione alla richiesta di archiviazione che verrà discussa davanti al Giudice delle indagini preliminari, ferma restando la richiesta di archiviazione dei pm. Ora ci sarà una nuova battaglia legale, e al termine la decisione: o l’archiviazione definitiva oppure il rinvio a giudizio.