Modena: sanzioni per il peso netto non rispettato

Sono stati venti i controlli effettuati dagli agenti del Nucleo di polizia commerciale e ambientale della Polizia Municipale per il rispetto del peso netto nel perido fra il 5 e l’11 novembre. Due le violazioni accertate in attività commerciali della città per non aver provveduto all’azzeramento della tara. La prima multa è scattata nel reparto pasticceria di un centro commerciale, la seconda in un altro centro commerciale già perseguito per il mancato rispetto di questa normativa. Nei 34 controlli che sono stati effettuati in pubblici esercizi gli agenti hanno sanzionato il titolare di un disco bar del centro storico perché sprovvisto di relazione tecnica che attesta il rispetto dei limiti sonori, come prescritto dalla normativa.

Nello stesso periodo per la sicurezza del traffico sono state elevate 203 multe e ritirata una patente per velocità pericolosa. 52 le sanzioni elevate per passaggio con semaforo rosso. Tre gli automobilisti sorpresi alla guida in stato di ebbrezza o alterazione psicofisica. In un caso è stata ritirata la patente. 60 gli incidenti rilevati dalla pattuglia infortunistica in cui si sono registrati 30 feriti. Sul fronte della sicurezza in città sono stati sgomberati 2 casolari occupati abusivamente e recuperati 14 veicoli rubati o abbandonati.