Rapina fallita a Mirandola: 2 condanne

Sono stati condannati a cinque anni
i due piemontesi accusati della rapina fallita lo scorso
febbraio alla filiale Rolo Banca di Mirandola.

I due uomini, entrambi cinquantenni, assaltarono la banca a
volto coperto, armati di due pistole giocattolo, e presero in
ostaggio una cliente e una delle cassiere e quindi tentarono di
fuggire. Ma una delle impiegate era riuscita a dare l’allarme
alle forze dell’ordine: all’uscita della banca, i due rapinatori
trovarono ad attenderli Carabinieri e Polizia. Il Pm aveva
chiesto per entrambi una condanna a sei anni. E’ stata peraltro
respinta la richiesta di concessione degli arresti domiciliari.