Festival del cabaret, concorso per giovani artisti

E’ rivolto a giovani scenografi e scultori emiliano-romagnoli il concorso regionale indetto in occasione della nona edizione del Festival cabaret emergente, la cui finalissima è in programma il 7 maggio del prossimo anno al Teatro Storchi di Modena. Bandito da Giovani d’arte in collaborazione con il Coordinamento giovani artisti Emilia-Romagna, i Comuni di Bologna, Ferrara, Forlì, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini e la Regione, il concorso è finalizzato alla realizzazione della scenografia per la serata finale e alla selezione della scultura-premio da assegnare al vincitore del Festival.

Al concorso possono partecipare scenografi e scultori residenti e attivi in Emilia-Romagna di un’età compresa tra i 18 e i 35 anni o studenti delle Accademie d’arte di Bologna e Ravenna. Il materiale va consegnato entro il 18 gennaio 2002 all’Ufficio giovani d’arte di Modena. Le selezioni verranno effettuate da commissioni composte da esperti del settore e da Riccardo Benini. Allo scenografo che riceverà il compito di realizzare la scenografia per la finalissima del Festival verrà corrisposta una somma di 3 milioni e mezzo di lire che dovrà coprire le spese del materiale e della realizzazione. Allo scultore verrà attribuito un premio-acquisto di un milione. La scultura sarà poi donata al vincitore della IX edizione del Festival. Per richiedere i bandi o consegnare i materiali ci si può rivolgere a Giovani d’arte, Comune di Modena, via Galaverna 8 (tel. 059206604 E-mail)