Modena: allarme per valigetta sospetta stazione F.S.

Falso allarme nella notte di lunedì alla stazione ferroviaria di Modena. Una valigetta di plastica, abbandonata sul marciapiede del terzo binario, ha fatto temere la presenza di un ordigno. Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno allertato i colleghi della Digos ed è stato richiesto l’ intervento degli artificieri.

Poichè nessuno si è presentato a reclamare la proprietà della valigetta, dopo mezzanotte è stata fatta sgomberare una vasta area della stazione, e quindi gli esperti hanno fatto brillare la valigetta. All’ interno, è stato appurato, si trovava solo un proiettore per diapositive, evidentemente dimenticato da qualche viaggiatore.