Arrestato autore rapina in farmacia a Carpi

E’ finito in carcere il bandito che
lo scorso 15 maggio rapino’ la farmacia Santa Caterina in via
Pezzana a Carpi (Modena). L’ uomo, 55 anni, originario di Teramo
ma domiciliato a Carpi, si trova gia’ agli arresti domiciliari
con l’ accusa di essere uno degli autori della rapina alla
filiale del Credito emiliano di Carpi del 23 agosto.


Dopo essersi fatto consegnare 10 milioni, l’ uomo rimase
bloccato nella porta girevole della banca e fu catturato dalla
polizia. Secondo le successive indagini del Pm Carlo Marzella,
ha commesso anche la rapina alla farmacia che frutto’ un milione
e 300 mila lire.