Arrestato a Modena rapinatore farmacie genovesi

E’ stato individuato grazie alle
impronte digitali e alle testimonianze delle vittime l’ uomo che
nell’ agosto scorso ha compiuto due rapine in farmacie di
Genova, minacciando i titolari con una siringa e un coltello.


V.F., 37 anni, tossicodipendente originario della provincia
di Reggio Calabria, e’ stato arrestato a Modena dai carabinieri
della stazione di San Damaso, che hanno condotto le indagini
congiuntamente al comando della Compagnia Carabinieri di
Sanpierdarena. A V.F. sono stati concessi gli arresti
domiciliari, ma dovra’ scontarli presso la casa di cura ”Villa
Igea” di Saliceta S. Giuliano, alle porte di Modena.