Due morti in due incidenti stradali nel modenese

In due diversi incidenti stradali
questa mattina nel modenese hanno perso la vita un pensionato
bolognese e un giovane di Cagliari.


Un primo scontro e’ avvenuto verso le 8.20 a Garofano di
Savignano sul Panaro: una Ford Fiesta, condotta da Giovanni
Battista Zaccherini, 65 anni, nato a Imola e residente a Bazzano
(Bologna), che procedeva verso Vignola, si e’ scontrata quasi
frontalmente con una Punto, guidata da L. R., 24 anni, di Zocca.
Ad avere la peggio e’ stato il pensionato, che e’ morto
poco dopo lo schianto. Il conducente dell’ altra vettura e’
stato condotto in eliambulanza al Policlinico di Modena: le sue
condizioni non sono state giudicate gravi. I rilievi sono stati
condotti dai Carabinieri di Savignano sul Panaro.
Il secondo incidente si e’ verificato circa alla stessa ora a
Modena, all’ incrocio tra viale Amendola e via Fratelli
Rosselli, un punto caldo della viabilita’ cittadina, gia’
funestato da vari schianti. Per cause in corso di accertamento
da parte dei vigili urbani (ma forse per il mancato
rispetto di una precedenza), una Fiat Punto con quattro ragazzi
a bordo si e’ scontrata con una Fiat Panda al cui volante si
trovava un 76enne di Modena. A causa dell’ urto, la Punto e’
finita fuori strada e ha terminato la sua corsa contro la
vetrina di un negozio. Alfredo Balletti, 26 anni, di Cagliari,
che viaggiava sulla Punto, e’ morto praticamente sul colpo. I
suoi amici e il conducente dell’ altra vettura hanno riportato
solo ferite lievi.