Droga: continua l’offensiva delle forze dell’ordine

I carabinieri del nucleo operativo del comando provinciale di Modena, in collaborazione con unità antidroga della polizia spagnola, hanno condotto un’offensiva contro una rete di trafficanti internazionali. Eseguite trentanove ordinanze di custodia.

L’operazione, denominata “Riconquista”, è la fase finale di una complessa indagine che aveva già portato all’ arresto di 21 persone e al sequestro di circa tre tonnellate di hashisc, droga introdotto in Italia dalla penisola iberica a bordo di Tir. Gli arresti sono stati compiuti in varie regioni italiane, in particolare in Lombardia, Piemonte e Toscana. In manette anche numerosi autotrasportatori incaricati di far viaggiare la merce e ricompensati con cifre oscillanti tra i 50 ed i 100 milioni di lire a viaggio.