Il Motomondiale a Fiorano Modenese

Forse non tutti sanno che da qualche anno opera nel nostro comprensorio un team motociclistico partecipante al Motomondiale nella classe 125. Nato nel 1998 su iniziativa dell’ex pilota fioranese Gabriele Debbia e del tecnico motorista sassolese Tiziano Altabella, il Racing Service ha debuttato nel Mondiale nella stagione 2000 con il pilota romagnolo Max Sabbatani, dopo due anni di Europeo, il primo dei quali culminato con la conquista del titolo, sempre nella classe 125.

Nella stagione 2001, da poco terminata, la scuderia ha ottenuto buoni risultati soprattutto con un giovane pilota ungherese, Gabor Talmacsi, che con 34 punti mondiali all’attivo si è piazzato 3° nella speciale graduatoria riservata ai piloti debuttanti e 18° assoluto.

In questi giorni fervono i preparativi per la prossima stagione che si aprirà con diverse novità per il team di Debbia e Altabella. La prima riguarda il trasferimento nella nuova sede di Fiorano Modenese, dove ci saranno il reparto corse e gli uffici. La seconda, molto più importante ed ambiziosa, riguarda il passaggio alla Italjet Ufficiale. Dopo due anni come team privato il Racing Service gestirà, a partire dal 2002 e per 3 anni, l’Italjet Racing Team, squadra ufficiale che porterà in pista le moto 125 della Casa bolognese. I piloti saranno il forte laziale Stefano Perugini ed il confermatissimo Gabor Talmacsi.

Da metà febbraio il via ai Test Irta, poi ai primi d’aprile il cia al campionato.

Confermata inoltre la collaborazione con l’Associazione Action Team di Sassuolo che si occupa di Minimoto facendo gareggiare bambini e ragazzi nei campionati regionale, italiano ed europeo. Il Racing Service rappresenterà così un vero punto di riferimento per il motociclismo della nostra provincia e per i ragazzi della nostra zona ci sarà la possibilità, ovviamente non facile ma comunque affascinante, di partire dalle piccole minimoto per arrivare alle massime platee mondiali.