L’addio alla mamma di ”Zucchero”

Tutta la frazione di
Roncocesi, nel reggiano, ha partecipato commossa ai funerali di
Rina Bondavalli, la mamma di Zucchero “Sugar” Fornaciari, morta
improvvisamente all’ età di 72 anni l’ altra notte nella sua
abitazione. Zucchero, appena appresa la notizia, è accorso a
Roncocesi, dove ieri si sono tenute le esequie, in forma privata
e senza la presenza di vip.


Con la rockstar c’erano l’ ex
ministro Ferri, sindaco di Pontremoli in Lunigiana, dove
Zucchero vive abitualmente, e Umberto Maggi, ex bassista dei
Nomadi ed ora collaboratore del cantante.
Occhiali scuri e giaccone marrone, Zucchero ha seguito il
feretro a piedi dall’ abitazione della madre fino alla chiesa,
quindi al cimitero di Roncocesi protetto dalle sue guardie del
corpo. C’ erano il fratello Lauro, la compagna Francesca Moser,
le figlie Alice e Irene. Mamma Rina era il punto di riferimento
della famiglia in particolare dopo la morte del padre di
Zucchero, Giuseppe Fornaciari, “Pino”, scomparso nel 1997.