Studentessa morta a Mirandola: nuovi provvedimenti

Le pattuglie della Polizia
munucipale anticiperanno l’ orario di uscita nel primo mattino,
e inoltre verra’ dato un giro di vite sul comportamento dei
conducenti dei veicoli.

Lo ha annunciato Luigi Costi, sindaco di
Mirandola, dopo l’incidente nel quale ha perso la vita Greta
Golinelli, la studentessa di 14 anni, investita da un camion
dell’ azienda municipalizzata mentre si recava a scuola in bici,
ieri mattina.
”Una tragedia assurda, che ha stroncato una giovane vita e
che ha lasciato sgomenta una citta’ – ha sottolineato il sindaco
-. Il caso singolo sembra dovuto piu’ a una drammatica fatalita’
che a una precisa responsabilita’. Ma questo tragico evento deve
farci riflettere su due punti: da una parte, il continuo aumento
del traffico dei veicoli, dall’altra, la necessit… del rigoroso
rispetto delle regole del codice della strada”.
I funerali della ragazza morta si terranno domani pomeriggio
nella chiesa di S. Martino Carano.