Suinicoltura: allevatori puntano su sanità e genetica

Puntare su una sempre maggiore specializzazione, con particolare attenzione ai problemi sanitari, genetici e nutrizionali: questi i temi di fondo della suinicoltura italiana che saranno affrontati nella giornata scientifica organizzata dall’Asof per il 5 dicembre alla fiera di Reggio Emilia, appuntamento ormai tradizionale del settore insieme alla rassegna suinicola internazionale del primo maggio.

Nonostante il ricorso su vasta scala alla fecondazione artificiale, che evita il contatto tra gli animali eliminando molti rischi sanitari, resta determinante un corretto approccio sanitario, in relazione ai continui scambi di animali e alla diffusione di malattie che possono colpire i piccoli suini.
Molte le relazioni in programma sui vari aspetti della suinicoltura, che saranno svolti dai massimi esperti di settore.