Dal 7 dicembre 26esima ed. MotorShow

”Io auto, tu moto, egli scooter”:
uno slogan che sintetizza lo stile di vita legato alla mobilita’
individuale, esaltata in tutte le sue forme alla 26/esima
edizione del Motor Show di Bologna, che si terra’ dal 7 al 16
dicembre prossimi.


Il 26/mo Motor show sara’ articolato nel quartiere fieristico
di Bologna su una superficie di 132 mila metri quadri coperti,
dedicati alle esposizioni e su 95 mila metri quadri di aree
esterne, riservate alle prove, alle gare e alle esibizioni.
Anche quest’anno e’ prevista una grossa affluenza di pubblico.
Lo scorso anno i visitatori erano stati 1.274.314 che hanno
effettuato 46.043 test sui mezzi messi a disposizione dalle case
costruttrici di auto e moto.
Gli appassionati potranno raggiungere il salone del Motor
show in treno. Alla stazione di ‘Bologna Fiere’, infatti,
faranno scalo i treni charter che partiranno da 13 citta’:
Milano, Roma, Torino, Udine, Treviso, Venezia, Padova, Livorno,
Pisa, Firenze, Pescara, San Benedetto e Ancona.
I biglietti per il Motor show potranno essere acquistati
presso IntesaBci con il bancomat, oppure on-line e attraverso il
numero verde 800 90 70 80 sara’ possibile avere il tagliando a
domicilio.
Come ogni anno sono numerosissime le gare e le esibizioni in
calendario, tra queste, l’8 dicembre, quella della Ferrari che
riproporra’ le fasi cruciali di un Gran Premio di Formula uno
(partenza da fermo, pit stop, ripartenza e giro veloce) con la
F2001 con la quale Michael Schumacher ha conquistato l’ultimo
titolo mondiale.