Misteriosa morte di un ingegnere sassolese ad Hong K.

Paolo Grassi, funzionario dell’azienda ceramica Monocibec, è stato trovato privo di vita nel letto dell’albergo dove alloggiava ad Hong Kong, per un viaggio di lavoro. L’uomo, 33 anni, lascia la moglie e una figlioletta di tre anni. Nessuno è ancora riuscito a stabilire le cause del decesso, attribuibile comunque ad un malore. A dare l’allarme un collega di Grassi: non lo ha visto arrivare a colazione e ha chiesto aiuto facendo così scoprire l’accaduto. La salma dovrebbe giungere in Italia nelle prossime ore.