Montezemolo cittadino onorario di Maranello

Il presidente della
Ferrari Luca Cordero di Montezemolo giovedi’ diventera’
ufficialmente cittadino onorario di Maranello. Il consiglio
comunale ha votato il riconoscimento lo scorso 29 ottobre e
giovedi’ al presidente della Ferrari verranno consegnate le
chiavi delle citta’ e una pergamena.


Il Comune ha conferito la cittadinanza onoraria a Montezemolo
per il contributo dato al rilancio sportivo ed economico dell’
azienda. La cerimonia, aperta al pubblico, avverra’ all’
Auditorium Enzo Ferrari a partire dalle 17 alla presenza del
sindaco Giancarlo Bertacchini, degli assessori, dei consiglieri
comunali, degli ospiti della Ferrari e verra’ trasmessa su un
grande schermo in Piazza Liberta’.
La decisione di conferire la cittadinanza onoraria di
Maranello a Montezemolo e’ stata adottata in coincidenza con il
decennale della nomina a Presidente ed Amministratore delegato
della Ferrari: ”In questi dieci anni – sottolinea il sindaco di
Maranello Giancarlo Bertacchini – il presidente Montezemolo e’
stato un punto di riferimento, un insostituibile interlocutore,
un motore del rilancio economico e sportivo di una importante
attivita’ industriale nazionale che ha avuto benefici effetti su
molte attivita’ economiche ma anche sul tessuto sociale del
nostro paese che, con gratitudine, gli conferisce la
cittadinanza onoraria”.