Oggi ”Marconi Day”

Celebrazioni in tutta Italia per ricordare i 100 anni dal giorno in cui Guglielmo Marconi lanciò il primo segnale radio da una sponda all’altra dell’oceano, dalla Cornovaglia al Canada.

La radio, la grande creazione di
Guglielmo Marconi, ”rappresenta un simbolo di liberta”. E’
quanto ha sottolineato il ministro delle Comunicazioni, Maurizio
Gasparri, intervenendo alle celebrazioni per il centenario del
primo collegamento transoceanico.
”Quando a Kabul la dittatura talebana è crollata – ha
ricordato Gasparri – la gente ha potuto esibire la radio che
finalmente tornava a trasmettere liberamente musica e
informazione. A distanza di cento anni la radio è ancora
libertà e progresso”. Gasparri ha anche sottolineato
l’importanza di Marconi nell’ambito della globalizzazione.