Ladri di gasolio denunciati dai carabinieri

Due giovani incensurati di
Sassuolo, di 24 e 34 anni, sorpresi a rubare gasolio
dal serbatoio di un mezzo pesante parcheggiato in strada, sono
stati denunciati dai carabinieri a Scandiano, nel reggiano.


I due sono stati sorpresi con una tanica da 50 litri
collegata al serbatoio con una cannella per il trasbordo del
carburante; nella loro vettura i militari hanno trovato un’
altra tanica della stessa capienza.
L’ episodio è avvenuto la scorsa notte, verso le 2.45. I due
‘ladri di gasolio’ sono stati denunciati per furto.