Esodo natalizio: quasi 150 km di coda su A1

Il grande esodo per le festivita’
natalizie e’ entrato stamani nel vivo con quasi 150 chilometri
di coda sulla carreggiata sud dell’autostrada del Sole tra Pian
del Voglio, nel tratto appenninico dell’A1, e Monte San
Savino, in provincia di Arezzo. Lo segnalano la polizia stradale
e quella autostradale di Firenze.


Il maxingorgo e’ cominciato verso le cinque di stamani. Il
”serpentone” di veicoli, che procedono a singhiozzo,
affiancati nelle corsie intasate ed a tratti costretti a
fermarsi, continua ad allungarsi. Ci sono stati anche piccoli
tamponamenti, con danni solo ai veicoli, che hanno pero’ creato
altri intralci. Secondo la polizia la situazione e’ destinata
ancora a peggiorare per l’arrivo di altre ondate di veicoli che
stanno convergendo dalla ”Brennero” e dalle altre autostrade
del nord. Il traffico e’ invece scarso sulla carreggiata della
”A1” verso Milano.
Le condizioni meteo nel tratto toscano della ”Sole” sono
buone. Il cielo e’ parzialmente nuvoloso, la visibilita’ buona e
non viene segnalato ghiaccio sulla sede stradale per l’aumento
della temperatura, la cui minima la scorsa notte a Firenze e’
stata di tre gradi.