Al Cimone tutto aperto

La principale stazione modenese, quella del Cimone, si presenta con piste ben innevate, dopo le abbondanti precipitazioni della scorsa settimana. Si scia a Passo del Lupo, a Pian del Falco, al Cimoncino di Fanano, alle Polle di Riolunato e a Montecreto. Il livello della neve va da un minimo di 30 a un massimo di 50 centimetri.

Per oggi sono previste condizioni meteo variabili con possibili nevicate. I raccordi sono agibili. Le strade di accesso agli impianti sono sgombre da neve. Gli impianti di discesa aperti anche a Sant’Annapelago si scia pure nel comprensorio di Frassinoro-Piandelagotti. Anelli per lo sci di fondo aperti, assieme all’ impianto di discesa Tenda del Re. E’ illuminata la pista di fondo lungo un chilometro. Ci si potrà cimentare fino alle 23.00. Livelli neve vanno da 40-60 centimetri. Per oggi sono attesi i pullman di bergamaschi e torinesi. Alle Piane di Mocogno aperto invece solo l’impianto di risalita il Poggio. Livello neve 30 cm.