Modena: 20 bambini ucraini ricevuti in Municipio

Venti bambini e due accompagnatori, provenienti dalla cittadina di Kadomka in Ucraina sono stati ricevuti stamane nella residenza muncipale dal sindaco Giuliano Barbolini e da Mario Lugli, assessore provinciale allo sport, cultura e turismo.

I bambini, grazie all’organizzazione della Polivalente 87 e Gino Pini, sono ospiti di un gruppo di famiglie modenesi. L’iniziativa, già intrapresa da alcuni anni, vuole dare continuità al programma di accoglienza dei bambini ucraini vittime della tragedia di Chernobyl. I bambini sono giunti a Modena lo scorso 21 dicembre e si fermeranno sino al 4 gennaio.