Morto Rubes Triva ex sindaco di Modena

E’ morto ieri a Modena Rubes
Triva, 80 anni, che era stato sindaco della citta’ emiliana dal
1962 al 1973, poi deputato del Pci per tre legislature fino al
1987.

Triva, malato da tempo, e’ deceduto all’ ospedale
S.Agostino ed i funerali si sono svolti questa mattina in forma
strettamente privata. La notizia e’ stata diffusa ad esequie
avvenute per espressa volonta sua e della famiglia. E’ stato
sepolto al cimitero di San Cataldo accanto alle tombe di altri
due sindaci di Modena, Mario Del Monte e Pier Camillo Beccaria.
Rubes Triva era nato a Mantova il 16 febbraio del 1921.
Diplomatosi maestro elementare, aveva partecipato alla lotta di
Liberazione facendo parte del Cln di Modena. Aveva aderito al
Pci nel 1944. Vice presidente della Provincia dal 1951 al 1960,
era stato poi sindaco della citta’ fino al 73 e quindi deputato
alla Camera per il Pci. Triva aveva fatto parte anche della
presidenza dell’ Anci ed era stato vice responsabile nazionale
degli enti locali per il Pci. Aveva aderito ai Ds ed era stato
delegato all’ ultimo congresso di Modena a cui non aveva potuto
partecipare per ragioni di salute. Messaggi di cordoglio alla
famiglia sono stati inviati fra gli altri da Massimo D’ Alema e
Piero Fassino.
Con Triva scompare ”un protagonista della storia di Modena
nel dopoguerra” ha detto l’ attuale sindado Giuliano Barbolini
che, nell’ esprimere il cordoglio della citta’, ha sottolineato
soprattutto la passione civile e la volonta’ di operare per il
bene della comunita’ che hanno animato l’ operato di Triva nei
tanti incarichi che ha ricoperto.