Sos consumatori: in un anno 1250 casi in regione

Sono stati 1.250 i casi segnalati
nel 2001 a Sos consumatori, associazione affiliata a Telefono
Blu, in Emilia-Romagna. La maggioranza dei problemi e’ stata
segnalata a Bologna (50%) e a Rimini (30%).


In testa alla classifica ci sono presunte truffe e raggiri
(20% dei casi): contratti firmati per strada, vendite porta a
porta, corsi, pubblicita’ non veritiera, aste tv, adesione a
inesistenti gruppi di acquisto e altro ancora. Al secondo posto
(19%) le utenze pubbliche e private (in primis problemi con le
compagnie telefoniche).
Seguono le assicurazioni polizze varie e infortunistica
(15%), i contenziosi con artigiani (11%) e commercianti (9%), i
rapporti con le pubbliche amministrazioni (10%), i problemi con
istituti di credito e finanziarie (8%) e quelli condominiali
(5%).