Modena: torna domani la manovra antismog

Domani, giovedì 10 gennaio 2002, quinto appuntamento con la manovra antinquinamento del Comune. Il provvedimento, che sarà in vigore sino a giovedì 28 marzo, viene applicato il giovedì in quanto i rilevamenti lo indicano come la giornata peggiore per la qualità dell’aria.

L’area interessata dal provvedimento è quella compresa nel perimetro che comprende la tangenziale Neruda, via Giardini, via Panni, via Salvo D’Acquisto, via Pallanza, via Pavia, via Vaciglio, via Montanari, via Campi, via Emilia est, via Saliceto Panaro, via Minutara, via Divisione Acqui, viale dello Sport, Tangenziale Pasternak, via Santa Caterina, via Malavolti, via Mar Adriatico, via Nonantolana, via Fanti, via Pico della Mirandola, via Razzaboni, via Padre Candido, via IV Novembre, viale Cialdini, via Zucchi e viale Italia. Come in passato sarà attiviva la rete di parcheggi scambiatori dai quali sarà possibile raggiungere il centro usufruendo dei mezzi di trasporto pubblico. Merita sottolineare che resta in vigore la deroga al blocco per le vetture con almeno tre persone a bordo. Agenti della Polizia Municipale effettueranno controlli nei punti di accesso e all’interno dell’area del divieto. In vigore anche l’iniziativa promozionale dell’ATCM rivolta ai possessori di vetture non catalizzate. Tutte queste persone, purchè non siano già titolari di abbonamenti ATCM, potranno avere un abbonamento ATCM Card a metà prezzo. Per l’acquisto di questo abbonamento basta presentarsi con un documento di riconoscimento e il libretto di circolazione dell’autovettura alla biglietteria dell’Autostazione in via Bacchini (dalle 5,30 alle 20,15 dei giorni feriali e dalle 6,30 alle 20,15 dei festivi) oppure nella tabaccheria della stazione piccola in piazza Manzoni. Per informazioni ulteriori chiamare ATCM 059/222220.