I gestori dei telefonini si alleano contro i furti

I gestori dei telefonini si alleano contro i furti. Blu, Omnitel Vodafone, Tim e Wind hanno raggiunto un accordo per inserire in una black list congiunta i codici dei telefonini rubati o smarriti rendendoli così inutilizzabili su ogni rete cellulare italiana.

L’accordo, spiega una nota, è stato raggiunto grazie alla collaborazione tra i quattro operatori, che nelle scorse settimane hanno istituito un gruppo di lavoro per realizzare congiuntamente il sistema di blocco. Al gruppo spetta ora il compito di rendere operativa l’intesa.