Medico muore mentre scia a Cerreto Laghi

Uno medico di Parma,
Vincenzo Canali, di 46 anni, e’ morto mentre sciava sulle piste
di Cerreto Laghi, sull’appennino reggiano.


Nell’ affrontare una discesa, Canali e’ finito fuori pista
andando a sbattere contro un albero. I primi soccorritori hanno
subito capito la gravita’ delle condizioni dello sciatore, che
nella caduta ha riportato un grave trauma cranico e diverse
lesioni. Le ambulanze e l’ elicottero di soccorso sono stati
fatti confluire in una piazzola del lago Pranda, ma al loro
arrivo le condizioni dello sciatore si erano ulteriormente
aggravate tanto che l’uomo e’ giunto morto all’ ospedale di
Massa. Il medico era sposato ed aveva due figli.