F 1: Barrichello, un giorno sarò campione del mondo

Rubens Barrichello è sicuro di avere ancora la possibilità di diventare campione del mondo con la Ferrari: lo rivela lui stesso nella prima conferenza stampa di apertura della nuova stagione a Madonna di Campiglio.

“Guidare in un team che ha Michael Schumacher come primo pilota è davvero difficile -spiega il brasiliano- perché tutto è preparato apposta per far vincere ancora lui più di quanto non sia fatto per me. Ma la prima volta in cui mi sveglierò pensando di non vincere più, sarà la volta che smetterò per sempre di correre. Sì, credo che potrò essere campione del mondo, anche gareggiando a fianco di Schumi”.