Aceto balsamico: secondo l’Abtm disattese norme Ue

Il Consorzio produttori di aceto balsamico tradizionadi Modena, Abtm, ha presentato un ricorso al Tar del Lazio contro l’attività del Cermet, l’organismo incaricato delle certificazione dei prodotti dop -denominazione di origine controllata-, igp -indicazione geografica protetta- ed stg -specialità tradizionali garantite-, perché in conflitto con la normativa comunitaria. Il Cermet è convinto che l’attribuzione dei compiti di controllo, certificazione e vigilanza, non sia avvenuta in Italia in modo rispondente alla normativa Ue.