Recupero c. storico modenese: liquidato 1° contributo

Liquidazione in corso per il primo contributo a sostegno degli interventi per il recupero di facciate di edifici in Centro Storico a Modena. L’erogazione, di poco inferiore ai 2000 Euro, porta la firma dell’assessorato agli Interventi economici del Comune ed è stata deliberata in favore dei proprietari di un immobile di via Emilia Centro, recentemente ristrutturato.

Numerose altre richieste sono pervenute in questi giorni e per molte di esse sono già in corso di liquidazione i contributi spettanti. Intanto, anche gli istituti bancari invitati a partecipare all’iniziativa mediante la pratica di condizioni agevolate per i proprietari frontisti che ristrutturano le facciate dei propri immobili, stanno predisponendo le procedure per consentire una maggiore convenienza di accesso al credito. Come è noto, gli incentivi per la ristrutturazione e restauro delle facciate, che consistono nella possibilità di ricevere un contributo fino al 50% di quanto versato al Comune per il pagamento della Tosap finalizzata all’utilizzo dei ponteggi, rientrano tra le attività dell’Assessorato alle Politiche Economiche del Comune di Modena, per sollecitare i proprietari dei palazzi del Centro Storico ad una ristrutturazione per contribuire a rendere il quartiere ancora più gradevole e vivibile. Per l’anno 2001 sono stati stanziati 10.329 Euro, mentre per il 2002 è previsto uno stanziamento di 20.658 Euro.