Viabilità: Modena, prolungamento tangenziale sud

Nella convenzione per la realizzazione della quarta corsia autostradale A1 c’è anche il prolungamento delle tangenziali sino al casello Modena sud. L’accordo, votato a larga maggioranza dal Consiglio comunale, porta la firma del Comune, della Provincia, della Società Autostrade e dell’Anas. Dopo una lunga e non facile trattativa, ha detto l’assessore Nerino Gallerani illustrando la proposta di delibera, abbiamo raggiunto una intesa che avrà importanti ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria del nostro territorio.

Contemporaneamente alla costruzione della quarta corsia, a Modena sarà realizzato a cura della Società autostrade il prolungamento della tangenziale sud nel tratto dalla Nuova Estense a Cantone di Mugnano sino al casello di Modena Sud, svincoli e opere di mitigazione ambientale compresi. L’opera -sei chilometri di carreggiata larga 10 metri per una spesa di oltre 28 milioni di Euro- permetterà di evitare che code e problemi di scorrimento viari dell’A1 blocchino la viabilità comunale, ma servirà anche ad alleggerire dal traffico improprio la Via Vignolese e i centri abitati di San Damaso e San Donnino. Infine, l’assessore Gallerani ha ricordato i tempi di predisposizione e approvazione del progetto i cui primi passaggi preliminari dovrebbero essere presentati già dal marzo 2002. Scadenze importanti -ha detto Gallerani- anche per evitare situazioni incomprensibili di ritardi e rinvii come sta accadendo per le complanari ormai ultimate ma ancora chiuse al traffico.