Ricerca:progetti per l’Industria all’Ateneo modenese

Oltre 309.000 euro (600 milioni di
lire) sono stati finanziati dalle quattro Fondazioni delle Casse
di Risparmio di Modena, Carpi, Mirandola e Vignola per una
ventina di progetti di ricerca industriale nati, in
collaborazione con l’Universita’ di Modena, dalle esigenze di
innovazione tecnologica espresse dalle imprese dell’Unione
industriali e dell’Api.


Entro il 10 febbraio, le imprese interessate ai finanziamenti -massimo 15.490 euro, 30 milioni di lire, per ciascuna azienda
ammessa- dovranno presentare i progetti, elaborati d’intesa con
i ricercatori universitari, alla commissione incaricata della
selezione. Le informazioni sono disponibili all’Ufficio ricerca
dell’ateneo.
Ieri, inoltre, si è svolto all’Università di Modena un
incontro con i ricercatori, per metterli a conoscenze delle
esigenze poste dalle aziende per progetti, che spaziano dall’
ingegneria alle scienze matematiche, fisiche e naturali, dall’
economia all’agraria.