Nebbia in val Padana: allarme della Polstrada

Nebbia sempre più fitta col passare delle ore da ieri sera sulla pianura padana. La polizia stradale ha raccomandato prudenza agli automobilisti. Scarsa la visibilità su tutte le principali strade e autostrade delle zone pianeggianti della Lombardia, del Piemonte e dell’Emilia Romagna, dai 20 ai 50 metri.


Se l’area metropolitana milanese è già da ore interessata pesantemente dal fenomeno, in Emilia la situazione si sta facendo critica soprattutto nel Piacentino e nel Bolognese: nelle aree pianeggianti attorno al capoluogo la nebbia è presente non solo per lunghi tratti, ma anche in banchi improvvisi pericolosissimi per la circolazione stradale.
In tutta la regione la Polstrada ha consigliato particolare attenzione: i tratti maggiormenti a rischio di nebbia sono Bologna-Cattolica sulla A14, Parma-Bologna sulla A1 e Bologna-Padova sulla A13.