Calcio: domani a Modena ”Partita della passione”

Domani pomeriggio allo stadio
Braglia di Modena si disputa la ”Partita della Passione”, il
triangolare di calcio che vedrà di fronte la nazionale
cantanti, la nazionale piloti e la rappresentativa della
scuderia Ferrari.

L’ incasso sarà devoluto a numerose
associazioni di volontariato: Aism, Fondazione Piemontese per la
Ricerca sul Cancro, ComeTe, Aseop e Croce Blu.
Sono già arrivati a Modena Max Biaggi, Giancarlo Fisichella,
Matteo Munari fra i piloti, i quattro ‘moschettieri’ della
Ferrari (Schumacher, Barrichello, Burti e Badoer) che avranno
Jean Todt come allenatore, e alcuni protagonisti della Nazionale
Cantanti, tra cui Gianni Morandi, Raul Bova, Paolo Belli,
Riccardo Fogli.
Eros Ramazzotti, presidente della nazionale, si è
infortunato durante un allenamento a Milanello, nella sede del
Milan, e ha riportato una distorsione al ginocchio. Probabile
per Eros -spiegano gli organizzatori- il ricorso ai chirurghi
per asportare un menisco.