Giovedì grasso, arriva la ”Famiglia Pavironica”

C’è grande attesa a Modena, come ogni anno, per il tradizionale sproloquio che Sandrone terrà domani dal balcone del Municipio.

L’arrivo della Famiglia Pavironica alla Stazione delle Ferrovie dello Stato, è atteso per le 14.00. Da qui la
partenza del corteo che attraverserà il Centro Storico di Modena,
accompagnato da:
Mirandolina e il Principato di Franciacorta da Mirandola,
Re Pietro e Regina della Zingaraia di Formgine,
Giopi e Margi maschere della città di Bergamo,
Re Gnocco con la sua corte,
Maschere di Castelgoffredo,
La corte di San Zeneto con il Barone di San Zeneto, Can de la scaa, Facanapa e Paparala, Conte Allegro, Tzigani, Sior de la Spiana, Re Del Goto, Re Goloso
da Verona, il
Gruppo Spettacolo Magic Dance della Polisportiva Modena est, il
Corpo Bandistico con Majorettes la Noce di Noceto (PR), il
Corpo Bandistico con Majorettes di Ponte dell’Olio (PC), l’
Associazione Musicale Carlo Vignola con Majorettes da Agazzano (PC) e la
Banda Municipale con Majorettes di Medesano (PR).
Dopo lo sproloquio di Sandrone dal balcone del Municipio, alle 16, ed il saluto al Sindaco da parte delle maschere e degli ospiti, alle 17, visita in Accademia per il saluto al Generale ed esibizione delle bande con majorettes nel cortile d’onore, aperto per l’occasione al pubblico.