Abbonamenti a riviste: modenesi attenti alle truffe

Da qualche giorno a questa parte alle aziende modenesi, sia in città sia in provincia, stanno arrivando telefonate da presunti funzionari di Uffici Iva e Guardia di Finanza, nelle quali si invitano i contribuenti a sottoscrivere abbonamenti a riviste, minacciando controlli fiscali in caso di rifiuto.

Si tratta, ovviamente, di iniziative che nulla hanno a che fare con questi uffici, e che di tanto in tanto si sviluppoano quando si avvicina il periodo della dichiarazione dei redditi. Cna, che ha già provveduto ad informare del caso le Autorità, invita le imprese a porre la massima attenzione, richiedendo espressamente i nominativi di chi propone l’acquisto degli abbonamenti in questione, così da poter procedere agli accertamenti del caso.